TRACCIABILITÀ

Nell’anno 2005 è stato introdotto un sistema di monitoraggio e controllo di tutti i prodotti, allo scopo di migliorare le informazioni sui movimenti, la manipolazione e l’identificazione della carne.

L’obiettivo era quello di poter adeguare la nostra azienda alle norme che regolano le caratteristiche dei nostri prodotti, offrire informazioni sull’etichettatura, i procedimenti di produzione, la preparazione, ecc.

Riuscendo così a rispettare rigorosamente la normativa di qualità e sicurezza alimentare richieste dagli standard del modello di tracciabilità dell’Unione Europea.

Controlli e prodotti

Gli autocontrolli sono ben definiti e stabiliti, sia per quanto riguarda le APPCC (Analisi dei pericoli e punti di controllo critici) che i controlli microbiologici. Ad ogni sezione è assegnato un responsabile, che si occupa di eseguire gli autocontrolli giornalmente, annotando e risolvendo nel modo più efficiente i parametri che risultano al di fuori di quanto stabilito dalla normativa. Allo stesso tempo, un’azienda esterna esegue i campionamenti microbiologici, che risultano ottimi a causa del nostro ciclo estremamente chiuso, perché disponiamo di allevamenti, stabilimento di macellazione e laboratori di sezionamento e di filettatura, pertanto non esistono rotture della catena del freddo e la fluidità di lavorazione, dalla data della macellazione alla data di confezionamento, non supera le 60 ore.

In funzione alla domanda dei nostri clienti (dalle macellerie tradizionali, piccole e medie superfici, fino ai grandi distributori), offriamo un’ampia gamma di prodotti provenienti dalle carni di bovino, suino e ovino con una grande diversità e adattabilità di tipologie di confezionamento.

Trazabilidad